JJ11_Alessandro Besentini_Ale

In arte Ale

di Elisa Panto

Oggi abbiamo incontrato un personaggio molto conosciuto nel mondo dello spettacolo. Milanese doc, Alessandro Besentini, insieme a Francesco Villa, forma la coppia comica “Ale e Franz”, arrivata al successo negli anni 2000 con la partecipazione al programma televisivo “Zelig”.

 

  • Buongiorno Alessandro! Ci dici cosa c’è di Alessandro Besentini nel personaggio di Ale?
    Diciamo che Ale è l’esasperazione di quello che sono.
  • Un pregio e un difetto del tuo socio Franz?
    Il difetto che è milanista, il pregio che è di Milano!
  • Vi hanno dedicato addirittura un asteroide, adesso cosa vorresti vi dedicassero?
    La strada che io faccio per andare a casa di Franz. Potrebbero chiamarla ViAle Franz!
  • Cosa ti piace fare quando non sei in scena?
    Sto con la famiglia e gli amici. Faccio un po’ di bricolage, mi piace lavorare con le mani, di solito lavoro sempre con la testa.
  • Ti piace l’atmosfera natalizia?
    Non troppo. Ormai si pensa quasi solo ai regali, ai pranzi e alle cene, la gente è più coinvolta da questi aspetti, più che dal Credo, che invece dovrebbe essere alla base del Natale.
  • Il peggior regalo ricevuto?
    Le classiche cravatte o calze in fantasie che non metterei mai!
  • Come fare a riciclare un regalo non gradito?
    Le calze? Nell’umido!
  • Se potessi scrivere una lettera a Babbo Natale cosa gli chiederesti?
    Gli chiederei che le famiglie riuscissero ad arrivare, con un po’ più di respiro, a fine mese.
  • Panettone o pandoro?
    Panettone.
  • Albero o presepe?
    Albero.
  • Una bambina ci si avvicina, sente che parliamo di Natale e chiede ad Ale: “Come farà quest’anno Babbo Natale ad entrare nella mia nuova casa che non ha più il camino?”
    Io, con la mia bambina di otto anni, faccio così: metto fuori da una finestra, che lascio un pochino aperta, un bicchiere di latte per Gesù bambino, uno di vino per Babbo Natale e uno di acqua per le renne. Al mattino tutti tre i bicchieri sono vuoti!
  • Sei mai stato a Jesolo?
    Si si, la conosco!
  • Sei più tipo da mare o da montagna?
    Direi da mare, Franz è più montanaro!
  • I vostri programmi futuri?
    Abbiamo una tournée lunghissima con “Nati sotto contraria stella” , una rivisitazione in stile elisabettiano di Romeo e Giulietta, con solo uomini, perché al tempo le donne non potevano recitare, e poi siamo da Fabio Fazio tutte le domeniche prima del tg.
TOP
Jesolo journal Aprile 2022

>> Sfoglia l’ultimo numero!

Clicca sulla copertina
e scopri tutto ciò che c’è di bello
a Jesolo e nelle vicinanze.