Fabrizio Nonis

“La cucina è cuore!”

Passione per la carne e comunicatore per eccellenza del gusto. Questo è Fabrizio Nonis, volto nazionale di programmi tv dedicati alla cucina. Giornalista, ambasciatore e testimonial, lo abbiamo incontrato nella pausa delle riprese del suo ultimo programma.

  • Sei nato in Canada e cresciuto nel veneziano. Qual è il legame con il tuo Paese di origine?
    Del Canada ho un bellissimo ricordo. Ho vissuto lì fino agli 8 anni. Poi mio padre, insindacabilmente, decise di farmi tornare per studiare al College universitario dopo il militare. A Toronto ho conseguito un master in relazioni pubbliche internazionali. E’ una nazione straordinaria.

  • Come riassumi questi lunghi anni di carriera televisiva?
    E’ stato un qualcosa di incredibile. La tv mi ha maturato e mi ha permesso di crescere, mettendomi in gioco senza montarsi la testa.
  • Le tappe decisive?
    La rubrica Gusto del TG5, per nove anni, quasi 400 puntate. Poi, in Rai, la Prova del Cuoco ed È sempre Mezzogiorno!
  • Quali sono stati i tuoi mentori?
     nomi a cui devo molto. Capuozzo perchè con lui ho imparato cosa vuol dire essere giornalista al di là del settore che occupi, Bonsignore per come comunicare il food in televisione e Clerici per l’intrattenimento rimanendo sempre se stessi.
  • Progetti futuri?
    Ho appena finito un nuovo programma per Gambero Rosso di Sky. Tra poco giriamo la nuova serie di “The Best Beker”, il primo programma interamente dedicato ai macellai su Food Network di Discovery. Poi 10 nuove puntate di “Beker On Tour Grill Edition” e a fine autunno la quarta serie Sky di “Marocco by Beker”.
  • Le qualità per essere un buon cuoco?
    Premetto, io sono e resto un macellaio. Però un po’ me ne intendo. I segreti sono due: passione e perseveranza.
  • Come sta cambiando il mondo della cucina?
    Sta tornando a essere più semplice. Finalmente hanno capito che non si può giudicare la cucina per le parvenze. Programmi con piatti iperbolici hanno fatto il loro tempo.
  • Come deve essere?
    La cucina è cuore, mai banale e prevedibile. Creativa e ricercata attraverso gli ingredienti, ben combinata sulla parte salutistica.
  • Il tuo piatto estivo preferito?
    La Costata di Reale, della parte anteriore della scottona.
  • E quello invernale?
    Assolutamente il brasato!
  • Con che vini li abbiniamo?
    Il primo con un Amarone o un Refosco. Il secondo con un Pignolo.
  • Tra le tue grandi passioni c’è il calcio e la tua squadra del cuore…
    Nasco interista da famiglia interista. Non sfegatato ma di passione.
  • Cosa fa Fabrizio Nonis nel suo tempo libero?
    Fabrizio Nonis non ha tempo libero! Quel poco che ho lo dedico a me stesso. Il tempo è prezioso e ha un grande valore: non torna e non si compra.
TOP
JJ31

>> Sfoglia l’ultimo numero!

Clicca sulla copertina
e scopri tutto ciò che c’è di bello
a Jesolo e nelle vicinanze.