JJ29_vintage2

Piazza Marina, la gemma splendente del lido ovest

di Giovanni Cagnassi

 

Una piazza che nasce tra gli anni cinquanta e sessanta, attorno ai pionieri del turismo e alle famiglie che hanno investito in questa zona della città ancora tutta da scoprire. Perché se piazza Marina rinasce in epoca moderna, nel 2010, con una importante riqualificazione, bisogna riavvolgere il nastro dei ricordi fino agli anni ‘50 per scorgere le immagini sbiadite e ancora affascinanti di una piccola e ben organizzata zona di Jesolo così vicina a quel mare che la accarezza ogni giorno con la sua brezza dolce. Allora, mezzo secolo fa, c’erano il condominio Airone, quindi la pensione Foscolo a giganteggiare nell’agorà a due passi dalla spiaggia. Strutture che esistono ancora, seppur riqualificate e integrate con le nuove attività sorte con il trascorrere dei decenni. Un luogo cresciuto di pari passo con lo sviluppo cittadino, ma che ha saputo ritagliarsi un suo spazio, tutto particolare, intrigante e affascinante. Piazza Marina si allarga a ovest del lido, dopo piazza Aurora, e acquista con il passare del tempo una sua identità sempre più forte e smarcata da quella che la precede. Alle sue spalle c’è il parco acquatico Caribe Bay, ex Aqualandia, realizzato nel 1989 e motore di un impulso importante al futuro turismo di massa. La ristrutturazione completa, i parcheggi subito dietro la piazza e il fiorire di attività commerciali e turistiche hanno fatto il resto. Qui ogni cosa si incastra alla perfezione, soprattutto per un turismo orientato a famiglie con bambini. Oggi, a due passi da piazza Marina ci sono locali molto colorati e animati, negozi, ristoranti, bar e gelaterie. Non mancano attività storiche da un lato e nuove proprietà dall’altro. Un salotto da vivere in tutte le stagioni e che si riposa solo d’inverno, quando gli operatori che ancora lavorano cercano di animarla con presepi artigianali ed eventi fuori stagione. Sicuramente da visitare. Ci vorrà ancora qualche anno, tuttavia, per vederla vissuta e vivace 365 giorni l’anno, ma presto succederà perché il lido di Jesolo è la prima località turistica sulla costa veneziana che oggi si apre a una residenzialità annuale. E anche durante il lockdown tanti proprietari di seconde case hanno riscoperto proprio piazza Marina come il nido ideale per una pausa di riflessione e relax a due passi dalla spiaggia dove poter lavorare in smartworking. A Jesolo piazza che vai tesoro che trovi. In questo caso trattasi di una vera e propria gemma splendente. 

TOP
JJ31

>> Sfoglia l’ultimo numero!

Clicca sulla copertina
e scopri tutto ciò che c’è di bello
a Jesolo e nelle vicinanze.