JJ27_news Patrono

Festa del Patrono il 24 giugno. Tornano i fuochi d’artificio

Venerdì 24 giugno Jesolo festeggia come ogni anno San Giovanni Battista, patrono della città. Un momento solenne di raccoglimento religioso e una giornata all’insegna della comunità che si ritrova per omaggiare l’attesa ricorrenza. Torneranno in gran stile i fuochi d’artificio serali sul Sile, che da decenni incantano i residenti che si ritrovano in Paese. Anche i turisti, incuriositi dall’evento, da tempo partecipano alla manifestazione prendendo parte ai festeggiamenti. Il programma è in fase di definizione, ma saranno delle giornate, come sempre, spettacolari. Il 22 giugno è prevista una sfilata di moda, il 23 teatro comico per le famiglie, il 24 dj con musica e poi l’immancabile spettacolo pirotecnico. Al contempo ci sarà un programma stilato dalla parrocchia, con la presenza dei vertici del Patriarcato. La festa patronale è innanzitutto festa di famiglia nella quale Jesolo ritrova il senso di stare assieme, al di là di ogni distinzione. Da due anni si è superato il decennale dell’inaugurazione della statua dedicata a Maria “Regina Mundi” ubicata nel verde del Parco fluviale e sulle rive del Vecchio Piave. Venne inaugurata il 24 giugno 2010 da Monsignor Beniamino Pizziol, appena diventato vescovo ausiliare di Venezia.

TOP
JJ31

>> Sfoglia l’ultimo numero!

Clicca sulla copertina
e scopri tutto ciò che c’è di bello
a Jesolo e nelle vicinanze.