A Jesolo un Natale indimenticabile

Sarà un Natale impossibile da dimenticare quello che quest’anno illuminerà e scalderà la città di Jesolo, dove non mancheranno sorprese e novità.

Oltre due mesi di festa per le vie del lido e del centro storico tra il Mercatino di Natale, le splendide sculture di Jesolo Sand Nativity, il Presepe di Ghiaccio, numerosi spettacoli teatrali ma anche giochi e tanto divertimento per i più piccoli. 

Inoltre, durante il periodo delle festività natalizie sarà attivo lo Jesolo Winter Train, il trenino turistico gratuito che collega queste grandi attrazioni permettendo di girare la città lasciando l’auto parcheggiata.
Il servizio è attivo dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 19.00, nei fine settimana dal 26 novembre fino all’ 8 gennaio (esclusa domenica 25 dicembre). È attivo, anche, giovedì 8 dicembre, lunedì 26 dicembre e giovedì 6 gennaio.  

 

Mercatino di Natale
Dal 26 novembre all’8 gennaio ritorna il Mercatino di Natale tra piazza G. Mazzini, via S. Trentin e piazza Aurora. 
L’atmosfera è davvero unica, un vero e proprio viaggio emozionale tra luci fiabesche, casette di legno e spettacoli coinvolgenti.

Il Mercatino di Natale è composto da oltre 70 casette che espongono prodotti artigianali e tradizionali, oggettistica e decorazioni, gastronomia dolce e salata, aperitivi, vini e prelibatezze varie.
Le strade si riempiono di colori e musica mentre il divertimento è assicurato con Jesolo On Ice, la pista sul ghiaccio in piazza Mazzini… e poi gli spettacoli itineranti, i balli, le giostre e l’animazione per bambini. La novità è la grande Casa di Babbo Natale, dove Santa Claus e i suoi elfi accolgono i più piccoli. 
Inaugurazione domenica 27 novembre con l’accensione dei due grandi alberi di Natale che rendendo unica l’atmosfera: alle ore 16.00 si accende l’albero di piazza Mazzini e alle 17.00 l’albero di piazza Aurora.

 

Aperto tutti i giorni, tranne il 28, 29, 30 novembre e 1, 5, 6 dicembre.
Orario:

giorni feriali dalle 14:00 alle 20:00

giorni festivi dalle 10:00 alle 20:00

il 31 dicembre le casette con somministrazione sono aperte dalle 10:00 alle 3:00

il 25 dicembre e il 1 gennaio dalle 14:00 alle 20:00

 

Presepe di Ghiaccio

Da sabato 3 dicembre a domenica 8 gennaio il centro storico si trasforma in una città incantata pronta a stupire residenti e ospiti con tante meraviglie. Piazza 1° Maggio accoglie, per il secondo anno consecutivo, il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia, forgiato per rappresentare la natività dandole una caratteristica del tutto spettacolare. La seconda edizione del Presepe di Ghiaccio raddoppia le sue dimensioni aggiungendo una teca rispetto allo scorso anno. Conosciuto come materiale effimero e noto per la sua breve durata, il ghiaccio viene trasformato dagli artisti in una materia magica che imprime su di sé il lavoro degli scultori, ne raccoglie l’idea e cattura la luce rifrangendola in mille gradazioni di colore. L’evento durerà fino all’8 gennaio. Il team di scultori, che costituisce l’accademia Italiana Ghiaccio Artistico, è guidato da Francesco Falasconi, maestro intagliatore che ha al suo attivo numerosissimi riconoscimenti. Tra gli artisti anche Francesco Carrer e Matteo Renato.

Per Jesolo il team ha realizzato un’esposizione unica: un presepe di statue a grandezza naturale come la Natività, i magi, i pastori e tutti gli altri personaggi e, novità di quest’anno, il Natale a tema Jesolo con elementi del mare e della spiaggia che trovano spazio nella grande teca refrigerata, mantenuta ad una temperatura interna di 12 gradi. A fare da cornice a questa magia ci sono mercatini, trampolieri, pattinatrici, animazione e letture per bambini. 

La seconda edizione del Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia apre i battenti in piazza Primo Maggio a Jesolo!
Inoltre, in alcuni giorni stabiliti, è possibile assistere alla creazione di una statua di ghiaccio ad opera dei maestri scultori.
Inaugurazione sabato 3 dicembre alle ore 16:00

Accesso libero

 

Jesolo Sand Nativity –  20^ edizione

Da venerdì 9 dicembre a domenica 5 febbraio

La Città di Jesolo celebra la magia del Natale con Jesolo Sand Nativity, giunto oramai alla ventesima edizione. 
Il famoso e spettacolare presepe di sabbia quest’anno sorge nella nuova location in piazza Brescia, più precisamente nell’area parcheggio vicino alla Casa del Turismo e al Palazzo del Turismo.
“Sculture di pace” è il tema di Jesolo Sand Nativity 2022, che si propone di lanciare un messaggio universale di pace attraverso dieci splendide sculture plasmate dalle abili mani di 15 maestri professionisti provenienti da ogni parte del mondo.
Un allestimento grandioso che incanterà i visitatori con scorci prospettici e sculture monumentali curate nei minimi particolari. Ad accogliere i presenti la gigantografia di Papa Francesco mentre osserva il presepe che tanto lo ha emozionato, realizzato a Roma nel 2018.
Dal 2002 i migliori scultori di sabbia a livello internazionale si ritrovano a Jesolo per realizzare questo imponente presepe di sabbia. Da allora, edizione dopo edizione, Jesolo Sand Nativity è cresciuto grazie ai numerosi visitatori affermandosi come uno dei presepi più famosi d’Italia. A oggi oltre 1 milione di spettatori hanno visitato lo Jesolo Sand Nativity.

 

Ingresso gratuito

Orari: 

Dal lunedì al venerdì: 9.30-12.30 e 14.30-19.30

Sabato, domenica e festivi: orario continuato dalle 9.30 alle 19.30

Da sabato 24 dicembre a domenica 8 gennaioorario continuato dalle 9.30 alle 19.30

 

Inaugurazione giovedì 8 dicembre alle ore 18.30

Al taglio del nastro presenziano Monsignor Oleksandr Yazlovetskyi, vescovo ausiliare di Kiev e il patriarca di Venezia Francesco Moraglia, che consegnerà al confratello vescovo la “Luce di Betlemme” in partenza verso l’Ucraina, come speranza di pace.

La presenza di Monsignor Yazlovetskyi vuole, infatti, rafforzare il messaggio del presepe di sabbia di quest’anno dedicato alla pace.

 

Visite guidate (esclusi i weekend e il periodo dal 24 dicembre all’8 gennaio)

Lo IAT, Ufficio di Informazione ed Accoglienza Turistica, organizza visite guidate per i visitatori, le scolaresche e i gruppi organizzati che ne fanno richiesta.
Servizio su prenotazione: IAT Jesolo tel. 0421 370601
Costo € 30 a gruppo – max 30 persone

 

Alcuni dati tecnici di Jesolo Sand Nativity:

  • 750 mq di area espositiva
  • 1000 mc (circa 1500 tonnellate) di sabbia utilizzata
  • Scultori all’opera dal 15 al 25 novembre, oltre 100.000 visitatori ad ogni edizione

  

Parcheggi nelle vicinanze:

Parcheggio del Presepe: (Parking ATVO) viale XIII Martiri, in corrispondenza di piazza Brescia zona Kursaal.

Parcheggio sotterraneo del Burger King, in piazza L. Tenco, entrata viale XIII Martiri.

Parcheggio del Laguna Shopping Center in piazza Venezia

Senza titolo-1

Pubblicato da: Redazione il 04/11/2022

TOP
JJ31

>> Sfoglia l’ultimo numero!

Clicca sulla copertina
e scopri tutto ciò che c’è di bello
a Jesolo e nelle vicinanze.